Articoli con tag 'sport'

James Session

Seguendo su Canale Cinque lo spettacolo del Trofeo Birra Moretti (con una grande Inter) in diretta dal San Paolo di Napoli, ieri sera riusciva impossibile fare a meno di notare, durante il duetto con Jorge Ben in una versione alquanto raffazzonata del classico carioca Mas que nada, l’inquietante stadio di avanzamento della metamorfosi subita da Lucio Dalla dallo stato di cantante a quello di cabarettista, a voler essere di manica larga. "Una grande jam session", aveva annunciato poco prima la conduttrice Barbara D’Urso. Nel precedente intervallo, lo stesso Dalla si era esibito nell’ennesima versione di Caruso. In playback.
[ Technorati Tags: , , , , , , ]

L’abbiamo già persa

"Le mie amiche volevano gli autografi dei calciatori, ma ho chiesto al nostro addetto stampa di procurarmeli. Non volevo dare un’immagine sbagliata, quella dello sport piccolo che chiede a quello grande". [ leggi –> ]

A passo di gambero

Figuriamoci se poteva finire diversamente. In Italia va sempre così, due passi avanti e tre indietro. Per una volta mi sorprendo d’accordo con Gerardo D’Ambrosio, ex numero due della Procura della Repubblica di Milano, sul senso di nausea sollevato dall’epilogo della vicenda legale che ha sconvolto il calcio italiano. Sembrava che con il primo grado del processo a Calciòpoli si potesse riuscisse a dare una spallata decisa, per quanto sostanzialmente accomodante, al malaffare dei soliti noti di un mondo ormai privo degli unici valori che dovrebbero animare lo sport. Sarà retorico ma è così, perché c’è anche gente che gioca pulito (o sostanzialmente pulito, il che ai vertici del calcio non fa differenza) ed è la maggioranza. E invece la sentenza di appello ha fortemente ridimensionato l’esito, con condanne semplicemente vergognose che lasciano le cose quasi invariate e non danno certo lo scossone che certi club più simili ad aziende meritavano.
Continua a leggere ‘A passo di gambero’