Articoli con tag 'livia_turco'

Quando la salute è questione di management

Rappresento una associazione di pazienti di Foligno che si occupa di malattie rare. Nel corso degli anni prima a titolo personale e poi in modo collettivo ci siamo resi conto che molti degli episodi di "malasanità" da noi subiti, facesse parte e avesse origine da una impostazione o meglio da una gestione della Salute sempre di più condizionata dalla politica e dai Direttori Generali che nella nostra Regione Umbria ha raggiunto livelli asfissianti. Nel 2001 il nostro paese, recependo una decisione della comunità europea del 1999 dava avvio ad una riforma per il monitoraggio delle malattie rare che rappresentano il 20% delle patologie globali, queste le stime ufficiali a livello europeo.

Continua a leggere ‘Quando la salute è questione di management’

Un cocktail d’amore per te

Intervistato per commentare il tragico decesso di una paziente avvenuto durante un intervento chirurgico di routine presso l’ospedale di Castellaneta, Taranto, il premier Romano Prodi non ha trovato niente di meglio da fare che manifestare, al di là del generico auspicio che le responsabilità del caso vengano scrupolosamente chiarite, la certezza che "occorre invece concentrarsi sui tanti casi di buona sanità che abbiamo in Italia". Ed era anche un po’ scocciato. Il ministro della Sanità Livia Turco si è invece esibita in un sorriso smagliante, c’è da pensare a causa dell’espressione naturale.
Per la cronaca, la donna morta sotto i ferri soffriva di una banale fibrillazione atriale, disturbo cardiaco non particolarmente grave e piuttosto diffuso tra i pazienti ultrasettantenni. Per assisterla durante l’operazione di ripristino del ritmo cardiaco fisiologico, nell’unità coronarica recentemente inaugurata si era pensato bene di somministrarle, oltre alle sostanze necessarie per la sedazione chirurgica e probabilmente a causa di un errore di installazione dell’impianto di distribuzione dei gas medicali, un flusso di potente anestetico al posto dell’ossigeno usato normalmente per la ventilazione artificiale.
[ Technorati Tags: , , , , ]

Liberamente

Ringrazio Liberoblog per aver ripreso un mio articolo. Quanto alla Turco penso resti poco da dire (o forse no). Riprenderei invece da quella discussione lo sdegno per il concetto stesso di "quote rosa", che considero forma di discriminazione della donna storicamente tra le peggiori e sicuramente la più efficace per chi vorrebbe vederla ridotta a poco più che un ammasso cellulare informe di natura animale o vegetale destinato a precoce estinzione. Il maschilismo italico è un dato culturale e come tale va affrontato, anziché ricorrere a squallidi mezzi di marketing elettoralistico. Continua a leggere ‘Liberamente’