Articoli con tag 'cassazione'

Sfumature

In base a recenti sentenze della Corte di Cassazione, mandare qualcuno a quel paese non è reato, mentre lo è dirgli "mi fai schifo". Prevedibili le pubbliche liste di personalità politiche e non che, pur non facendo schifo, si manderebbero decisamente laddove sapessi quanta gente che ce sta.
[ Technorati Tags: , , ]

La riscossa dello scaricatore

Una sentenza della Terza sezione penale della Corte di Cassazione ha appena sancito un importante precedente nella vicenda delle implicazioni legali, giuridiche e giudiziarie relative all’accesso a contenuti multimediali coperti da diritto d’autore, provenienti dalla rete e scaricati sul proprio computer per fini di fruizione personale e quindi diversi dal lucro. Una sentenza che ha già sollevato le scontate repliche dell’associazione degli autori e degli editori, ma che può realmente rivoluzionare il panorama italiano dell’uso personale di musica e software provenienti dai circuiti di scambio peer-to-peer, finora avvenuto almeno formalmente al di fuori dei limiti di legge attinenti alla tutela del copyright.

Degno di nota è anche lo spessore "pubblico" della presunta violazione, legato al fatto che essa fosse collegata alla disponibilità di attrezzature informatiche in uso ad un’associazione interna al Politecnico di Torino, utilizzate da due studenti per "creare" una rete di condivisione di file via Internet. Ammesso che i due imputati non si siano semplicemente inseriti in un circuito di scambio già esistente mediante l’uso di semplici programmi e l’accesso a siti anch’essi liberamente disponibili al pubblico della rete anziché creare personalmente una piattaforma di scambio ex novo, la sentenza della Cassazione stabilisce dunque un precedente di importanza storica per il futuro degli scaricatori italiani "amatoriali" o privati, il cui rilievo si gioca su un duplice fronte e denota una disponibilità a colmare il divario esistente tra il paese e un apparato giuridico spesso inadeguato a recepire le istanze del cittadino in possesso di una sensibilità tecnologica media. [ Weekend OpenTrackback @ The Right Nation ]